Eventi

«Maggio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Scuolabus? Pedibus? gran caos a Thiene

( parole chiave: )

Carissimi,

ieri il PD in Consiglio a Thiene ha strappato una vittoria inattesa spiazzando completamente la LEGA (che ha dovuto cambiare completamente rotta) e il Centrodestra, smarrito nella fermezza delle nostre opinioni e incapace di liberarsi da logiche politiche sino a spingersi a votare contro ad una mozione che puntava a ripristinare il trasporto scolastico soppresso dalla giunta.

Infatti dopo 2 ore di discussione intensa, promossa dal Gruppo PD, il Consiglio ha votato un testo che impegna il Sindaco a ricercare la soluzione più adeguata per il trasporto scolastico cittadino.

Abbiamo condotto la discussione con l’obiettivo di ridare un servizio importante alla città. La votazione che ha segnato una grande vitoria del PD, ha visto il voto favorevole di Partito Democratico e della maggioranza consigliare (che ha dovuto quindi cambiare opinione e accettare le nostre idee).. spiace per l’astensione dell’ UDC e il voto contrario del PDL!

Il centrodestra, alla fine dei conti, ha bocciato la Mozione (per pura logica politica) ponendosi, nei fatti, contro un testo che mirava a trovare una soluzione positiva al problema.

Noi del PD non ci limitiamo a denunciare gli errori, i problemi, e le difficoltà della maggioranza; ma puntiamo alle soluzioni che vanno trovate nelle sedi istituzionali adeguate,ovvero, nel Consiglio Comunale luogo in cui tutta la Città è rappresentata.

 

TESTO MOZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO APPROVATA DAL CONSIGLIO COMUNALE DI THIENE

il 29 settembre 2011

   Considerato che:

Per l’anno scolastico 2011/2012 la Città di Thiene (compresi alunni, genitori e dirigenti scolastici) ha appreso per mezzo stampa che non è più garantito il trasposto pubblico (autobus) per le scuole elementari. Servizio che sino a giugno 2011 garantiva il trasporto sicuro dei bambini nel tragitto tra casa e scuola.

Si tratta di una decisione assunta dall’Amministrazione di Thiene alla luce della necessaria razionalizzazione delle spese, ma che va a colpire in modo drammatico le famiglie che si vedono scomparire un servizio essenziale.

Il Gruppo del Partito Democratico prende quindi atto che i tagli voluti e posti in essere dal Governo Nazionale, più volte denunciati dal nostro Partito, si traducono in triste realtà e vanno a colpire i cittadini in modo serio e puntuale.

Tale mezzo di trasporto, a detta dell’Amministrazione, viene sostituito da una iniziativa lodevole come quella del PEDIBUS; ovvero far percorrere ai bambini il tragitto tra casa e scuola a piedi seguendo percorsi predefiniti accompagnati da personale preposto a garantirne la sicurezza.

Anche se positiva l’iniziativa denominata Pedibus, non può nei fatti rappresentare una soluzione sostitutiva, ma al massimo complementare/opzionale.

Non è difficile immaginare che saranno ben pochi i “bambini zaino in spalla” nelle fredde mattine invernali.

   Preso atto che:

L’amministrazione non è soggetta ad obbligo di legge nel garantire il trasporto per le scuole elementari.

L’eliminazione di questo servizio (funzionante in città da anni) rappresenta un danno grave.

Le famiglie saranno costrette ad una riorganizzazione interna per garantire e autogestire lo spostamento dei figli.

La città registrerà un aumento delle auto e del relativo traffico negli orari di entrata e uscita da scuola, con le conseguenze che tutti possiamo immaginare.

Tale scelta rappresenta un disincentivo, anche culturale, nell’approccio verso l’utilizzo dei mezzi pubblici e collettivi per lo spostamento personale.

   Tutto ciò premesso e considerato:

Il Partito Democratico Thienese, chiede al Consiglio Comunale di Thiene d’impegnare il Sindaco a trovare, in concertazione con il Comitato Genitori, la soluzione adeguata per dare una risposta positiva alle esigenze di coloro i quali in maniera oggettiva sono impossibilitati ad organizzarsi per accompagnare i bambini a scuola.

 

I Consiglieri Comunali del PD

Andrea ZORZAN

Bruno BINOTTO

Giampietro MARSETTI

_________

Spazio ombelicale:

Che il nostro prode consigliere Zorzan stia pensando al suo prossimo futuro????

Oggi nel frattempo.. lui e la nostra cara amica Elisa.. SI SPOSANO!!!!
AUGURONI RAGAZZI!!!